ENTE TERZO SETTORE
ORGANIZZAZIONE DI VOLONTARIATO



ASSOCIAZIONE NAZIONALE GUARDIE AI FUOCHI VOLONTARIE DISTACCAMENTO DI TORINO
ISCRITTA ALLA PROTEZIONE CIVILE NR 5-5585 /2012
ADERENTE AL VI REPARTO ANTINCENDIO I.C.A.O. ANGFV
La Nostra Attività secondaria "La Solidarietà"
semper prodigat quamuis et ubicumque
Definizione di Solidarietà:
Atteggiamento spontaneo, o concordato, rispondente a una sostanziale convergenza o identità di interessi, idee,  sentimenti  e comprensione  a favore di altri, che si manifesta fino al punto di esprimersi in uno sforzo attivo e gratuito, teso a venire incontro alle esigenze e ai disagi di qualcuno che abbia bisogno di aiuto.
Sulla base di questa definizione, la nostra associazione promuove propri progetti o appoggia quelli di altre organizzazioni, per aiutare i più bisognosi, oppure, per divulgare il concetto della salvaguardia dell'essere umano e sulla  cultura della sicurezza, per diffondere quel seme necessario per aiutare il prossimo durante eventi che possano minare la vita.
cosi, come nel 2016 la nostra associazione organizzò un torneo calcistico intitolato "nati per proteggere" organizzato a Collegno per raccogliere fondi sia per Telethon che per i terremotati.
Questa e solo una delle tante iniziative che, la nostra associazione svolge in favore di progetti propri o, organizzati da altre associazioni in favore del prossimo.
Nel 2015 con l'avvento della declassificazione da parte dell' Europa di alcuni prodotti pirotecnici definite torte, le quali da quel momento potevano essere acquistate da persone maggiorenni, e altri prodotti riconducibili alle categorie superiori acquistabili da persone munite di porto d'armi.
L' associazione,  notando che, questo fenomeno cominciava a dilagare soprattutto nei matrimoni, e per non lasciare che persone poco esperte  maneggiassero tali prodotti senza considerare le eventuali conseguenze, di un maneggio indiscriminato.
Propose il progetto "matrimoni sicuri" dove il comitato tecnico dell' associazione formato anche da ex artificieri, contribuì con delle lezioni agli sposi o ai parenti di essi sull'uso in sicurezza di tali prodotti.
il progetto ebbe un discreto successo tanto da richiedere la nostra presenza durante l'accensione nei matrimoni di tali prodotti.
Questi sono solo una piccola parte dei progetti, portati avanti nel corso degli anni, in favore della popolazione, anche se, tali argomenti sembrerebbero non far parte del quotidiano o non siano così eclatanti da far parlare di se.
l'associazione tutta via, ritiene che, se durante feste o matrimoni con l'uso di tali prodotti non vi siano successi incidenti gravi nelle aree in cui si sono organizzati questi corsi forse lo si deve anche a questo progetto.
In basso la foto, derivante da uno di questi matrimoni, dove l'associazione è stata ospite e ha seguito passo dopo passo, le fasi di accensione dei prodotti declassificati, contribuendo alla messa in sicurezza degli ospiti e per far in modo che non si verificassero incidenti, con il controllo anche delle distanze di sicurezza e l'assenza per almeno un kilometro di animali.
Se sei interessato a uno di questi progetti puoi contattarci tramite il form qui sotto oppure utilizzando la chat in questo sito.

A destra una foto con la Sindaca  di Torino Chiara Appendino con le rappresentanti del nostro comitato femminile, durante una manifestazione presso la Nuvola della Lavazza.
Altri progetti riguardano vari tornei calcistici organizzati in collaborazione con l' ASD Orione dove ogni anno una parte del ricavato e servita per aiutare altre associazioni impegnate nel sociale come ad esempio il 32 torneo primavera che ci ha visti impegnati per la raccolta di fondi per l'acquisto di alberi da donare alla Valle di Susa travolta dagli incendi nel 2018.
L'Associazione si propone anche come partener per associazioni che hanno organizzato manifestazioni e che cercano qualcuno che occupi spazi per arricchire la manifestazione cosi come abbiamo fatto per la manifestazione  "Amici delle Penne Nere "
Progetto "fiumi sicuri"
Da alcuni anni a questa parte, durante i periodi estivi alcuni dei nostri fiumi o laghi vengono utilizzati per concedersi una giornata o addirittura un week end per sfuggire dal calore della città o puramente per divertirsi, le tiepide acque correnti soprattutto nel periodo di giugno o luglio diventano invitanti, e magari la concessione di qualche birra o alcolico di troppo, fa si di rendersi imprudenti alle regole del buon senso magari rischiando di finire in acqua e di essere trascinati dalle correnti o dai mulinelli presenti in alcuni laghi.
Le Guardie ai Fuochi Volontarie, sensibili al fenomeno, cercano con questo progetto di prevenire eventuali incidenti che potrebbero manifestarsi durante questo periodo.
Ovviamente non si sostituiscono in nessun modo ai funzionali  Nuclei S.A.F. o dei Soccorritori Acquatici dei Vigili del Fuoco, anche se questi nuclei  però, entrano in funzione, quando oramai, l'evento è successo e per quanto siano tempestivi, se un malcapitato viene trascinato dalle acque si rischia di recuperarlo molto più in giù di dove si trovava.
Il nostro progetto consiste nel distribuire alcuni dei nostri volontari esperti ed addestrati per questo scenario, muniti di attrezzature per il recupero di persone, anche con piccole imbarcazioni che, pattuglino con postazioni fisse il corso dei fiumi cercando di intervenire preventivamente non solo per eventuali incendi generati da imprudenze, ma, anche per impedire ulteriori disgrazie o per coordinarsi con i soccorsi in arrivo.
Se vuoi aiutarci a sostenere il progetto fiumi sicuri puoi effettuare una donazione utilizzando il pulsante qui sopra di PayPal oppure tramite bonifico bancario al seguente IBAN: IT63M0306909606100000130536

Unità Mobile di Decontaminazione per ingressi
Il Distaccamento di Torino ricerca fondi, per reperire il materiale necessario alla costruzione di una unità di decontaminazione, da posizionare agli ingressi dei locali o degli ospedali per sterilizzare gl'indumenti del pubblico che l'attraversa.
questa unità progettata dal Comitato Tecnico delle Guardie ai Fuochi Volontarie, consiste in una struttura pneumatica munita nel suo interno di lampade UVA, con un sistema di sicurezza che lo rende non pericoloso per l'essere umano, infatti i minuti di esposizione a queste lampade è determinato dalla lunghezza della struttura.
i 2 minuti necessari ad attraversare la struttura determinano la breve esposizione  rendendo sterilizzati gli indumenti delle persone.
Inoltre la struttura è seguita  costantemente dai volontari delle Guardie ai fuochi opportunamente addestrati per questo tipo di servizio.
Se volessi sostenere questo progetto, con una donazione collegati al link qui sotto sarai indirizzato alla pagina di raccolta di denaro per questo progetto.
Tenda necessaria alla realizzazione di questo progetto
per informazioni telefono 3290130276 oppure scrivere all'E-mail del Distaccamento.
anguardieaifuochitorino@gmail.com
 
 
ADDRESS
Presidenza
Corso Giulio Cesare n° 53 Torino
Sede Operativa presso SERID
Via Arrigo Boito, 22, 10154 Torino
Centro Addestramento presso ASD Orione Vallette
Via dei Gladioli, 39, 10151 Torino
Guardie ai Fuochi Volontarie Distaccamento Aeroportuale Monferrato
Strada Alessandria 15033 - Casale Monferrato (AL)
telefono: 3290130276 -  segreteria  CR 3461269019
Email: info@guardiefuochitorino.it
anguardieaifuochitorino@gmail.com
presidenzagafvto@pec.guardiefuochitorino.it
contattaci
Per informazioni compila il form qui sopra, sarai ricontattato quanto prima
oppure contatta i seguenti numeri: presidenza 3290130276
segreteria Capo Reparto 3461269019
Copyright © 2020 Prot IB- N 21 / Danilo Centonze  web control Valerio Alberti  www.guardiefuochitorino.it  telefono 3290130276
Email: anguardieaifuochitorino@gmail.com
Con chi si Collabora